Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

losapeviche logo

www.losapeviche.eu

 

Il progetto "LO SAPEVI CHE? Azioni di informazione, comunicazione e sensibilizzazione nell'ambito del Lavoro", finanziato dal Fondo Europeo per l'integrazione di cittadini di Paesi Terzi (FEI), nasce con l'intento di fornire, rispetto allo specifico ambito del lavoro, una risposta concreta al bisogno di informazione - su diritti/doveri, vincoli e opportunità - diffuso tra i cittadini stranieri presenti sul nostro territorio, siano essi lavoratori dipendenti o imprenditori in proprio.

In particolare, gli obiettivi specifici del progetto sono:

- Promuovere la conoscenza dei diritti, dei doveri e delle opportunità rivolte ai cittadini di Paesi Terzi con particolare riguardo al mondo del lavoro.

- Informare i lavoratori (occupati e disoccupati) e i datori di lavoro di Paesi Terzi su temi che riguardano la sicurezza del lavoro, aspetti previdenziali, contrattuali, opportunità formative e occupazionali, riconoscimento dei titoli di studio, educazione alla legalità.

- Migliorare e rafforzare la rete di servizi di orientamento alla formazione e al lavoro sul territorio.

- Combattere pregiudizi e stereotipi diffusi tra la cittadinanza italiana nei confronti degli stranieri lavoratori, favorendo la conoscenza ed il rispetto reciproco.

Cuore del progetto è la campagna di comunicazione sviluppata secondo un "approccio transmediale" che, muovendosi attraverso diversi tipi di media, contribuisce a migliorare la conoscenza dell'utente.

Viene infatti garantita una diffusione capillare delle informazioni attraverso l'integrazione tra strumenti on-line e strumenti off-line.

Nello specifico:

- Il portale multilingue www.losapeviche.eu, fulcro della campagna in quanto luogo virtuale di informazione e in costante aggiornamento, collegato attraverso la piattaforma informatica MediaTO e contenente Schede informative scaricabili dall'utente.

- I profili di progetto sui social media: Twitter, Facebook, Pinterest, Google+, sui quali il dialogo on-line è animato in diverse lingue (italiano, inglese, spagnolo, arabo e cinese) da un Social Media Team composto da 4 giovani stranieri.

- 8 punti WIFI, collegati al portale tramite hotspot e attivati presso luoghi di affluenza significativa per garantire il libero accesso al WIFI agli stranieri in determinate fasce orarie, consentendo loro di accedere alle informazioni online negli spazi dedicati.

- 5 eventi in piazza "FREE WIFI SQUARE", durante i quali saranno presenti dei gazebo informativi con disponibilità di free WIFI e possibilità di accesso ai servizi informativi online ed esperti a disposizione per consulenze ad hoc.

- Campagna informativa sui mezzi pubblici dell'area del Comune di Torino

Materiali di diffusione e informazione tradizionali (locandine, cartoline informative) da diffondere tramite la rete di adesione.

Il progetto prevede anche l'attivazione di laboratori informativi, in particolare:

- Percorsi di aggiornamento per operatori che si occupano di inserimento socio lavorativo dei cittadini stranieri, composti da Workshop gestiti da esperti della materia su tematiche riguardanti l'immigrazione e il lavoro.

- Laboratori informativi rivolti a cittadini di Paesi Terzi frequentanti corsi di formazione professionale e istruzione per adulti.

- Laboratori informativi-formativi tematici rivolti a imprenditori di Paesi Terzi incentrati su tematiche specifiche replicabili nei vari territori in base alle specifiche esigenze.

- Focus Group rivolti a imprenditori e manager italiani e stranieri, rappresentanti di associazioni di categoria e parti sociali e soggetti coinvolti dalle Camere di Commercio, per favorire lo scambio di buone pratiche d'impresa in tema di gestione delle diversità, con l'intento di ragionare sulla diversità come fattore di rischio-opportunità per le imprese e come leva di competitività.

Il progetto si concluderà con un seminario rivolto ai principali stakeholder del territorio piemontese (autorità locali, rappresentanti di organizzazioni del mondo imprenditoriale, agenzie formative, centri per l'impiego, ONLUS e associazioni attive sul tema dell'immigrazione, imprese, cittadinanza locale); l'evento sarà dedicato alla presentazione dei risultati, alle possibilità di replicare l'iniziativa in altri contesti e alla sensibilizzazione della collettività territoriale sui temi legati all'immigrazione.

Newsletter



Joomla Extensions powered by Joobi

Novità legislative

feed-rss

Nuove regole per l'ingresso ed il soggiorno per ricerca

Lunedì, 16 Luglio 2018

Il Decreto Legislativo n. 71 dell'11 maggio 2018 ha modificato l'art. 27 ter del T.U. Immigrazione in tema ingresso e soggiorno per ricerca. Le...


Leggi tutto...

Circolare del Ministero dell'Interno in tema di protezione umanitaria

Lunedì, 09 Luglio 2018

Il Ministero dell'Interno, con la Circolare del 4 luglio 2018, ha inteso fornire alle Commissioni Territoriali per il riconoscimento della...


Leggi tutto...

Nuove regole per ingresso e soggiorno per volontariato

Giovedì, 05 Luglio 2018

Il Decreto Legislativo n. 71 dell'11 maggio 2018 ha modificato l'art. 27 bis del T.U. Immigrazione introducendo nuove disposizioni in tema di...


Leggi tutto...
Mediato è promosso da     con il sostegno di
logo ires asgi2 logo-Ammi logoCCMscritta  compagnia san paolo