Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Con la Circolare del 4 marzo 2016 la Regione Piemonte ha chiarito che al richiedente asilo deve essere riconosciuto il diritto all’esenzione dalla spesa sanitaria. Durante i primi sei mesi di permanenza, periodo in cui il richiedente non può accedere all’attività lavorativa, la sua posizione sarà assimilata a quella dei disoccupati attraverso l'attribuzione del codice E02. Successivamente, il richiedente asilo continuerà ad avere diritto all'esenzione ticket, attraverso l'assimilazione ai disoccupati, fino a quando non inizierà a svolgere regolare attività lavorativa, attraverso il codice di esenzione E92.

pdfCircolare esenzione ticket Regione Piemonte

Newsletter



Joomla Extensions powered by Joobi
Mediato è promosso da     con il sostegno di
logo ires asgi2 logo-Ammi logoCCMscritta  compagnia san paolo