Home
24 | 03 | 2017
appuntamenti-home-new notizie-home-new

Exodos - Rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione»

exodus24 gennaio 2017 - 24 febbraio 2017
Sala Mostre, palazzo della Regione Piemonte
piazza Castello 165 (pian terreno) - Torino

Mostra fotografica Exodos - Rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione»

"EXODOS - rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione" .

L'esposizione propone le immagini e i video realizzati da dieci fotoreporter e due videomaker indipendenti torinesi.
L'obiettivo del progetto è quello di fornire un punto di vista sulla crisi dei migranti, un punto di vista sfaccettato e multiforme, tanti sono gli autori impegnati in questo reportage collettivo; raccontare il « volto umano» della crisi dei migranti partendo dalle persone, dagli sguardi, dalle storie.
Le foto e i video sono stati realizzati tra il 2014 e il 2016 in alcuni dei momenti e dei luoghi più drammatici dell'emergenza profughi, come le isole di Lesbo e Kos, la frontiera di Idomeni, la giungla
di Calais, ma anche i Balzi Rossi vicino a Ventimiglia o il mare al largo di Lampedusa.

dal 23 gennaio al 24 febbraio in piazza Castello, palazzo Regione Piemonte nell’ambito della mostra fotografica è stato predisposto un palinsesto di iniziative di approfondimento sul tema

programma

La mostra è aperta tutti i giorni ore 10-18.
Ingresso libero.

Leggi tutto...

La Regione Piemonte dà l'avvio al percorso formativo per operatori/trici dei servizi pubblici del Piemonte - Progetto Ve.S.T.A

IMAG VESTA

Il Progetto Ve.S.T.A - Verso Servizi Territoriali Accoglienti, finanziato dal Fondo Asilo Migrazione ed Integrazione (FAMI 2014-2020), realizzato da Regione Piemonte in partenariato con IRES Piemonte, DIGSPES - Univesità del Piemonte Orientale (UPO) e l'Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione (ASGI), dà l'avvio il 9 febbraio ad ALESSANDRIA, il 16 febbraio a TORINO, il 23 febbraio a CUNEO, il 2 marzo a NOVARA e il 16 marzo a VERCELLI ad un percorso formativo rivolto agli operatori/trici dei servizi pubblici del Piemonte.

ll ciclo di incontri approfondirà la conoscenza del fenomeno migratorio attraverso strumenti sociologici, antropologici e giuridici, e risponderà all’esigenza di aggiornamento continuo degli operatori/trici dei servizi piemontesi che si trovano a dover rispondere alle crescenti richieste di interventi a favore della popolazione straniera residente e dei titolari di protezione internazionale e umanitaria.

A chi si rivolge - a tutti gli operatori/trici delle Pubbliche Amministrazioni, agli operatori/trici di servizi in convenzione con la Pubblica Amministrazione, agli operatori/trici dei Centri di Accoglienza.

scarica la presentazione ISCRIZIONI CHIUSE in tutte le sedi

Il percorso è composto da 5 giornate, si svolgerà tra febbraio ed aprile e verrà replicato sui territori di:
Alessandria - per gli operatori dei territori di Alessandria e Asti - programma 
Torino - per gli operatori di Torino e città metropolitana - programma
Cuneo - per gli operatori di Cuneo e provincia - programma  ATTENZIONE! CAMBIO DATE (4 aprile al posto del 21 marzo)
Novara - per gli operatori dei territori di Novara e VCO - programma
Vercelli - per gli operatori dei territori di Vercelli e Biella - programma ATTENZIONE! CAMBIO DATE (9 maggio al posto del 27 aprile)

Per gli iscritti all’Ordine degli Assistenti Sociali sono previsti i crediti formativi.

Nel caso in cui il numero di iscritti superi i posti disponibili sarà garantita la rappresentanza dei servizi e dei territori.

Verrà data comunicazione SOLO NEL CASO DI ISCRIZIONE NON ACCETTATA

Al fine di una migliore organizzazione nel caso di sopravvenuta impossibilità a partecipare si prega di darne comunicazione all’indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. al fine di consentire la partecipazione agli operatori/trici in lista di attesa.

Leggi tutto...

titololegislazione

legislazione-home